mediterranea

delhi rape

Udi Catania – dicembre 2012

Orribile Dicembre 2012

Nelle ultime settimane di questo anno che sta finendo registriamo il susseguirsi di fosche notizie di morte e di violenza su donne e bambini: in Siria, in Afghanistan, in Pakistan, in India, in Mali, negli Stati Uniti. E nella nostra europeissima Italia le vittime di femminicidio superano l’incredibile cifra di 120 donne assassinate. “Quando le donne stanno bene, il mondo sta bene” sostiene Amartya Sen. Quando le donne e i bambini muoiono e subiscono violenza, il ‘mondo’ è malato. E le donne devono continuare a lottare.

Paese – Siria  / Strage di donne e bambini in fila per il pane

Paese – Pakistan  / Uccise dai talebani 5 operatrici sanitarie, vaccinavano contro la polio.

Paese – India / Milioni di giovani indiani in piazza da giorni contro lo stupro

Paese – Mondo / Una bella notizia in questa tetra fine d’anno!

Paese – Palestina-Gaza / Madlen continua ad andare per mare…

Paese – Francia / Appuntamento per le amministratrici locali

ALLEGATO: Persone/Libri/Film…

Lascia un commento

Archiviato in autodeterminazione delle donne, Donne nel Mediterraneo, Donne nel mondo

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...