mediterranea

 

Udi Catania – settembre 2012 – speciale Tunisia

Donne in Tunisia: in prima linea per difendere i loro diritti e la democrazia contro le derive oscurantiste e violente che minacciano la ‘primavera tunisina’ – la minaccia viene da gruppi salafiti, minoritari ma aggressivi che in varie località del Paese attaccano gli artisti, le donne, l’università, la modernizzazione. Debole la risposta del governo guidato dal partito islamista moderato Ennahda.

Da settimane le donne tunisine sono impegnate su più fronti.

Mediterranea_Speciale_Tunisia_settembre_2012

 

Lascia un commento

Archiviato in Uncategorized

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...