Barriere sensoriali e informatiche: abbattiamole!

Riceviamo da Laura Raffaeli. Laura è una donna che ha fatto della sua condizione personale uno splendido progetto sociale (ha perso totalmente la vista e parzialmente l’udito in un incidente nel 2002). Come accennato nel post appena più sotto Barriere barriere barriere (lettera di Simona), occorre considerare barriere non soltanto quelle architettoniche, ma tutte le barriere che impediscono una interrelazione: con le persone, lo spazio, la cultura, quando non ci si avvale della percezione sensoria e della funzione motoria. Costituiscono una discriminazione della persona e una limitazione dei diritti. Se si aggiungono le attuali involuzioni, restrizioni, tagli …

                                                             

Come saprai dal 2006 la Blindsight Project opera per l’abbattimento di barriere sensoriali ed informatiche, le più sconosciute, mai considerate anche quando si tratta di accessibilità: sono quelle barriere che impediscono una vita normale a chi non vede o non sente, ed è costretto a camminare con un bastone bianco o un cane guida, oppure a leggere, studiare, lavorare e navigare tramite un computer e internet, preziosi ausili mai considerati tali in questa nazione.

Ti chiediamo di sostenere le nostre battaglie perchè siamo sempre andati avanti nonostante nessuno ci abbia mai sostenuto, puoi fare una donazione, diventare nostro socio e donarci il tuo 5perMille.

Anche con soli 15 € diventi nostro socio: leggi il comunicato per capire il perché sostenerci

http://blindsight.eu/news/nuovo-tesseramento-e-sostegno-a-blindsight-project/ .

Finora abbiamo portato in Italia e in Europa i primi e unici festival cinema accessibili, il primo spettacolo teatrale per tutti, i primi e unici concerti per sordi, la prima e unica campagna informativa sul cane guida, ecc. ecc.: vuoi essere dei nostri per le prossime conquiste? Per farlo trovi ogni indicazione nel comunicato segnalato sopra, ricordandoti che puoi diventare nostro socio anche se già lo sei di altre associazioni simili.

Ti ringraziamo per l’attenzione e sin da ora per il tuo aiuto, qualsiasi esso sia, lo è anche solo diffondere questa mail ai tuoi contatti.

Cordiali saluti

Blindsight Project     www.blindsight.eu

Lascia un commento

Archiviato in diritti della persona

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...